La community Cristiani Ecumenici da msn a ffz
Se credi che il dialogo fra le diverse confessioni di fede sia importante per la pace, per la civile convivenza, per il rispetto della persona umana, per fare un passo avanti verso l'unità della Chiesa fondata da Gesù Cristo, se ti piace il dialogo tra le diverse confessioni di fede, allora questo è il posto giusto per te.
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

Teologia

Last Update: 4/17/2018 4:12 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 1
Post: 1
Registered in: 4/17/2018
Registered in: 4/17/2018
Location: TORINO
Age: 53
Gender: Male
4/17/2018 4:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Buongiorno a tutti, sono nuovo in questo forum.
Vi volevo salutare con una riflessione.

I protestanti accusano i cattolici/ortodossi di essersi contaminati con la filosofia greca ed elaborano una teologia alternativa.
Gli evangelici, sono più estremisti in questo senso.
I Testimoni di Geova accusano anche gli evangelici di essersi contaminati con la filosofia greca, ed elaborano una loro teologia.

Ma come mai nessuno pensa che la teologia stessa ha origine greca, visto che gli ebrei non hanno avuto teologia per secoli; essa si è infatti sviluppata a partire dal medioevo.

I greci amavano razionalizzare, e d'altronde, non avendo una Rivelazione, non avevano altra fonte di comprensione che l'intelletto. Ma il popolo di Israele non ha mai avuto bisogno di razionalizzare, perché Dio forniva loro una sua rivelazione graduale, che essi dovevano solo credere, accettare e praticare. Fine.

A me pare evidente, che fin dai primi padri della chiesa (Ireneo di Lione per esempio) la razionalità tipica dei greci è stata applicata alla Rivelazione giudeo-cristiana, dando origine un po' alla volta alla teologia cristiana.

Ma siamo sicuri che questa era la volontà di Dio?

Siamo sicuri che se oggi potessimo parlare con gli apostoli risorti, piuttosto che dare ragione ad una chiesa piuttosto che all'altra, non rimprovererebbero TUTTO noi di fare ragionamenti senza senso circa la natura di Cristo, la sua divinità, la natura dello Spirito Santo, l'efficacia e le modalità corrette per i riti tramandati, la relazione tra fede e opere, l'autorità nella chiesa, ed altro ancora?

Se gli apostoli leggessero un bel trattato moderno di cristologia, o soteriologia, non pensate che magari potrebbero avere un bel mal di testa? Magari non proprio tutti.

Non è che nei secoli, a forza di razionalizzare, abbiamo costruito tanti "castelli in aria", con poche fondamenta (1 Cor 15:1-8) e molte astrazioni, che non servono altro che a dividerci non concentrandoci su quello che conta davvero?

Non è che magari qui vediamo la "zampata" più riuscita di Satana?

Tutto questo è solo una mia riflessione, però volevo condividerla.
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:46 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com